Torna su

ORIENTAMENTO

Il corso di laurea in terapia occupazionale è a numero programmato, i test di ingresso si tengono la prima settimana di settembre, assieme a quello delle altre Professioni sanitarie. Per esercitare la professione, occorre essere iscritti all’albo dedicato, all’interno dell’Ordine TSRM PTRP.

I laureati in Terapia Occupazionale acquisiscono, durante il corso di studi, le basi metodologiche per agire nella prevenzione, cura e riabilitazione dei soggetti affetti da malattie e disordini fisici e psichici con disabilità temporanee e permanenti. Possiedono le basi per comprendere i fondamenti della fisiopatologia e della clinica applicati alle patologie fisiche e psichiche che si associano a disabilità e le basi metodologiche per poter collaborare al processo diagnostico e ai programmi terapeutici per prevenire o ostacolare le disabilità. Possono svolgere la loro attività professionale presso il domicilio del paziente, nelle strutture assistenziali e sociosanitarie del Sistema Sanitario Nazionale e nelle strutture sanitarie e riabilitative private, in regime di dipendenza o in libera professione. L’obiettivo principale è permettere alle persone con limitazioni funzionali di partecipare alle attività quotidiane che vorrebbero fare e che ci si aspetta che facciano, condividendo con loro gli obiettivi riabilitativi, mirati ad aumentare l’autonomia nella vita di tutti i giorni, tenendo conto della loro storia, dei loro interessi e dei loro ruoli, con strategie adattive e sfruttando le capacità disponibili e l’ambiente in cui vivono

 

https://www.youtube.com/watch?v=NAT_rCMOdd0

 

https://www.youtube.com/watch?v=PriLuac45_A&t=118s

 

https://www.youtube.com/watch?v=1bvyzvBpQ5M

 

https://www.aito.it/formazione/corsi-di-laurea